Cosa fare a Melbourne: a spasso con gli squali nell'acquario


Camminare in una vasca piena di squali, fluttuare nell'acqua tra razze e una miriade di pesci colorati e tutto, assicurano, senza bagnarsi neanche un capello. Ecco cosa propone l'Acquario di Melbourne, si chiama tour Shark Walker e di sicuro è un modo emozionante per esempio per -provare- a superare la paura degli squali, soprattutto se vi trovate in vacanza in Australia.

Ma la passeggiata tra i pescicani, che costa 199 dollari australiani (circa 155 Euro), potreste anche non farla voi e regalarla a qualcuno che ama il brivido dell'avventura o a qualche appassionato di documentari sottomarini.

Idea in più: questo tipo di esperienza è ottima per i team-building, provate a immaginare voi e i vostri colleghi immersi in un acquario gigante, con caschi da palombaro, di sicuro il giorno dopo vi guardereste con occhi diversi. Se poi gli incontri con le creature degli abissi vi esaltano davvero, all'acquario di Melbourne potete fare le immersioni nella vasca degli squali a 399 dollari australiani (circa 310 Euro). Ma se siete a Melbourne con tutta la famiglia e cercate un'attività carina ed economica adatta a tutti, tutti i giorni dalle 11 alle 15 potrete cimentarvi nel fish feeding: in una vasca speciale si lancia del mangime apposito nell'acqua e dopo poco si vedono arrivare centinaia di pesci di tante varietà e colori, al costo di 4 Euro.

  • shares
  • +1
  • Mail