Tripadvisor vs Google: google search limita la concorrenza

Tripadvisor accusa Google di limitare la concorrenza a scapito dei consumatori.

L'Amministratore di TripAdvisor, Stephen Kaufer, spera la Commissione europea non vogliamo rinunciare nel dare seguito ad una denuncia nei confronti del gigante tecnologico Google.

In una recente intervista a Skift mr Kaufer ha dichiarato che "Comportamenti anti concorrenziali e limitazioni nei motori di ricerca di Google non vanno a beneficio dei consumatori ed è deludente che, nonostante tanti casi la FTC (la Commissione Federale per il Commercio statunitense) abbia chiuso l'inchiesta". L'AD di Trip ha poi concluso che: "Siamo fiduciosi che la Commissione europea arriverà ad una conclusione diversa."

Questo nonostante che, secondo una indiscrezione riportata dal Wall Street Journal, la commissione federale statunitense per la difesa dei consumatori (sempre la FTC) avesse ricevuto un rapporto secondo il quale il tool di ricerca google search, il più utilizzato a livello mondiale, retrocedesse (demoted) concorrenti come Tripadvisor o Yelp nell'elenco dei risultati.

Infatti dal punto di vista della visibilità sul web, e quindi da un punto di vista economico, non è indifferente comparire sulla prima o su una successiva pagina dei risultati delle ricerche di google. Infatti, quando si cerca qualcosa, con qualsiasi motore di ricerca, tendiamo a fermarci ai risultati che compaiono nelle prime pagine; difficilmente si va oltre la seconda o terza pagina dei risultati.

Secondo quanto riferisce il New York Times, mrs Margrethe Vestager, membro della Commissione antitrust europea, sarebbe impegnata in una serie di incontri a Washington D.C., per verificare la possibilità di muovere accuse formali contro pratiche commerciali non corrette di Google.

incontro pugilato


Foto Wayne Short.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail