Le Mat, il villaggio dei serpenti in Vietnam

Le Mat, il villaggio dei cacciatori e cuochi di serpenti in Vietnam


Dopo aver saputo che in Giappone esiste il paradiso dei conigli, il villaggio delle Volpi, e l'isola dei gatti, con quest'ultima che fa concorrenza alla spiaggia dei gatti in Sardegna, oggi ci trasferiamo in Vietnam, dove le mucche vanno in motorino,e gli abitanti di un villaggio convivono con i serpenti.

Il motivo di questa decisione è semplice; in questo villaggio del Vietnam, Lệ Mật ad appena 7 chilometri fuori da Hanoi, da generazioni si va a caccia di serpenti, per farne manicaretti da servire a pranzo o a cena. Se si è curiosi, il tutto può avvenire davanti ai nostri occhi.

Passeggiando per le strade di Lệ Mật, conosciuto ormai come il villaggio dei serpenti, non è poi così difficile trovare un ristorante che tra i piatti del proprio menù non offra il serpente. E d'altra parte gli abitanti del villaggio sono da tempo noti come cacciatori esperti di serpenti, tanto da essere chiamati in tutta le zone limitrofe, Haonoi compresa, quando si ha il sospetto che un serpente "pascoli" nel proprio giardino.

Di solito, dopo aver scelto la dimensione e il tipo di serpente, il rettile, ancora vivo, viene presentato ai commensali e quindi ucciso; ai commensali viene anche offerto uno shot, abbastanza discutibile, a base di sangue e vodka. Quindi l'animale viene portato in cucina e cucinato. Tra i piatti più richiesti, la pelle fritta e la schiacciata di ossa.

Ovviamente, accanto ai tanti turisti che arrivano fin qui per assistere o partecipare a questa "strana" pratica culinaria, altri criticano duramente lo sviluppo commerciale di quella che era una limitata tradizione culinaria.

serpente

Foto Reptileadventure.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO