Pasqua 2015 sull'isola di Vulcano alle Eolie

Pasqua alle Eolie immersi nella splendida natura dell'isola di Vulcano.

Quanti hanno voglia di passare le prossime festività pasquali (Pasqua cade il 5 aprile) in contatto con la natura, possono mettere in programma di visitare l’isola di Vulcano (isole Eolie), e una volta arrivati, non possono esimersi dal provare il brivido di affacciarsi sulla voragine del Gran Cratere, alla scoperta di un paesaggio vulcanico immerso in un’atmosfera particolare, caratterizzata da verdi ginestre profumate che fanno da contrasto a fumarole, rocce nere e distese di cenere.

Dal sentiero che parte dal Porto di Levante si raggiungono i 391 metri di quota del cratere. La salita, che in piena estate si effettua all’alba, è gradevole ma, avanzando verso l’alto, lo scenario si fa sempre più selvaggio: al giallo profumato delle ginestre si sostituisce progressivamente un giallo più acre e pungente dei fiori di zolfo che si cristallizzano intorno alle fumarole e la macchia mediterranea lascia il posto a pietre, rocce nere, distese di ceneri, lapilli, soffioni, vapori di zolfo che fuoriescono dalle fumarole.

E in più, in questo spettacolare scenario la vista abbraccia con un solo colpo d’occhio tutte le sette isole Eolie. Completando poi il giro del Cratere si possono osservare gli enormi massi a “crosta di pane”, dette “bombe”: sono blocchi di lava di svariate tonnellate, scagliati in aria durante l’ultima eruzione.

Dopo la faticosa escursione sul Vulcano, il luogo ideale dove potersi rigenerare e rilassare, beneficiando di benessere e relax, è il Therasia Resort Sea & Spa, un cinque stelle con una spettacolare vista panoramica su Vulcano e sui faraglioni di Lipari. Una struttura dal sapore arabeggiante, ideale per una Pasqua che sappia coniugare relax e contatto con la natura.

Vulcano, Eolie Islands, Sicily, Italy -
Foto Theresia Resort.

  • shares
  • Mail