Eventi a Berlino, al via la mostra "Affari di donne" nei Castelli delle donne

Al via a Berlino e Potsdam la mostra nei Castelli delle donne.

Dal prossimo 2 aprile 2015 ci sarà qualcosa in più da vedere a Berlino. Saranno infatti visitabili quattro castelli di grande interesse storico-artistico grazie all'opera della Fondazione dei castelli e dei giardini prussiani Berlino-Brandeburgo (SPSG), che gestisce lo straordinario patrimonio artistico e culturale della capitale tedesca e del Land Brandeburgo, che ha per capitale Potsdam.


    Quattro grandi castelli legano la propria storia a quella di altrettante grandi donne. Questi i “Castelli delle donne”:
    Castello di Sanssouci a Potsdam, legato a Elisabetta Ludovica di Baviera, regina di Prussia;
    Castello di Charlottenburg, a Berlino, legato ad Auguste von Harrach, Principessa di Liegnitz;
    Castello di Glienicke, a Berlino, legato a - Maria di Sassonia-Weimar-Eisenach, Principessa di Prussia;
    Castello di Schönhausen, a Berlino, legato a- Elisabetta Cristina di Brunswick-Wolfenbüttel-Bevern, Regina di Prussia.

Una serie di eventi nel Castello di Schönhausen segnerà anche i 300 anni dalla nascita della Regina di Prussia Elisabetta Cristina (1715-1797). Concerti e lezioni saranno dedicate alla vita e all'opera della poco conosciuta moglie di Federico il Grande. La vita di corte della regina sarà rievocata con una presentazione nella sala giardino del castello.

Le location selezionate vantano un particolare legame con le loro illustri abitanti, che molto spesso hanno lasciato un segno indelebile anche da un punto di vista storico. Nell’anno della mostra “Affari di donne” le esposizioni permanenti già esistenti all’interno dei castelli saranno integrate e ampliate così da focalizzare l’attenzione sul ruolo assunto dalle regnanti della casata degli Hohenzollern e sul ruolo da esse giocato per lo sviluppo di Berlino e del Brandeburgo.

Berlin, Schloss Charlottenburg_foto Hans Bach

Foto Spsg.

  • shares
  • Mail