Cosa vedere in Sardegna: la spiaggia dei gatti

La Spiaggia di Su Pallosu, in provincia di Oristano, è popolata da una colonia felina che non teme il mare

E' una delle mete più cercate nelle ultime settimane. Stiamo parlando dell'isola di Tashirojima in Giappone, meglio conosciuta come l'isola dei gatti, che popolano assieme ai pochi abitanti questo posto disabitato e dove vengono trattati come delle vere e proprie divinità.

Eppure anche in Italia abbiamo un posto simile e si trova in Sardegna: si tratta della spiaggia di Su Pallosu, in Provincia di Oristano. Su questa spiaggia, oltre al territorio selvaggio e ricco di reperti archeologici, vive  una delle colonie feline più longeve d’Italia, risalente agli inizi del secolo scorso, con una tantissimi gatti che vivono in totale libertà.
I gatti che si trovano a Su Pallosu vivono su questa spiagga senza gabbie e sono tutti schedati  con microchip. I turisti e i bagnanti che amano questi felini possono stare su questa spiaggia in compagnia dei tanti gatti che vivono qui.

63731_311450832300420_1669794697_n

I gatti attualmente schedati sono 61 e sono famosi in tutto il mondo per non temere assolutamente l'acqua: potete quindi vederli nuotare allegramente in mare. La colonia è curata da un'associazione culturale "Amici di Su Pallosu" che gestisce scientificamente la secolare colonia curandone a proprie spese, alimentazioni, cure sanitarie e sterilizzazioni.

La colonia si trova nella marina del Comune di San Vero Milis. E' possibile fare delle visite guidate alla colonia, organizzate dall'associazione.


1601099_475361545909347_1229570083_n


Credits|Facebook

  • shares
  • Mail