Expo 2015: i Paesi del Bio Mediterraneo

Ci sono dei Paesi che meritano di essere visitati anche per la loro cucina, salutare e saporita

Ci sono alcuni posti che meritano di essere visitati anche e soprattutto per la loro cucina e per i piatti tipici che propongono nella loro dieta.
Un vanto che hanno in particolare i paesi che affacciano sul Mediterraneo, i cui prodotti alimentari hanno coniato questo modello nutrizionale famoso in tutto il mondo: la dieta mediterranea. Una dieta ispirata a paesi come Italia, Grecia, Spagna e Marocco, Cipro, Portogallo ed altri ancora.

Un modello alimentare sano ed equilibrato, che non dimentica i sapori, per questo movito Expo 2015 ha deciso di presentarli al mondo intero dedicando un padiglione al Bio-Mediterraneo. Olio, frutta, cereali, verdura fresca, questi sono gli alimenti alla base della dieta mediterranea. E questi i Paesi che con i loro stand li presenteranno al pubblico dell'Expo.

Albania


Un Paese che da poco si sta riprendendo dal punto di vista economico, dopo anni di guerre interne, anche se non è tra le mete turistiche preferite. A confine con la Grecia, il Kosovo, la Macedonia e il Montenegro, l'Albania si trova al centro dell'area dei Balcani ed ha un paesaggio variegato, che va dalle coste alle montagne aspre e ripide. Il Paese inoltre ospita siti archeologici antichi e molto interessanti, soprattutto relativi agli insediamenti greci e romani, come Butrinto, dove si trova il parco con il sito archeologico e il museo romano.

Algeria


L'Algeria è uno di quegli stati dell'Africa del nord che presenta innumerevoli bellezze d'ogni genere, dall'architettura al paesaggio. Un crocevia di culture differenti e di anni di colonizzazione francesi che si ritrovano un po'ovunque. Ma è ad Algeri,  la capitale, che troviamo l'espressione di questo mix,  con la città divisa in 3 parti:  la città vecchia,  casbah, costruita nel XVI secolo, la parte bassa, in stile francese, con teatri, cattedrali gotiche e musei e la periferia.
Un'altra meta affascinante è Costantina, una fortezza naturale che presenta un aspetto particolarmente europeo pur conservando caratteristiche indigene da non perdere, come i resti di mura romane e bizantine, edifici termali e acquedotti.

Egitto


Se si pensa all'Egitto la prima cosa che viene in mente sono le piramidi, architetture millenarie dal fascino incommensurabile.
Da sempre meta turistica, l'Egitto è una terra ricca di cultura, storia e tradizioni, con città piene di cose da visitare. Come Il Cairo, la capitale bagnata dal Nilo, dove troverete la Piana delle Piramidi, il Museo egizio e bellissime moschee. C'è poi Luxor con le meravigliose necropoli dei Re, o ancora Alessandria d'Egitto, città costiera, famosa per la sua antichissima Biblioteca, ricca di tomi di inestimabile valore.

Grecia


Oggi viene menzionata soprattutto per la difficile crisi economica che sta attraversando, ma la Grecia è uno dei Paesi più affascinanti d'Europa. La culla della civiltà, il Paese ospita migliaia di siti archeologici, città senza tempo, spiagge bellissime e tanto divertimento. Ad Atene, città moderna, si conservano ancora architetture anctiche, come la Chiesa Pantanassa, la Torre dei Venti, la Moschea Fethiye e l’Acropoli di Atene, una delle mete imperdibili, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, con il Partenone, un imponente tempio greco di ordine dorico dedicato alla dea Atena.

Libano


Attualmente il Libano è uno Stato pericoloso da visitare, sebbene sia tra i paesi più belli del Medio Oriente. Tra le mete più belle c'è Sidone, che sorge sulla costa del Mediterraneo, importante centro fenicio, come dimostrano i resti archeologici. Imperdibile è il Castello del Mare, costruito dai crociati nel XIII secolo, o la Moschea di Mohammed al Amin, a Beirut, con i suoi interni riccamente decorati.

Libia


Come per il Libano, anche la Libia oggi non è uno Stato sicuro in cui recarsi per piacere. E'uno dei più grandi Stati del Nord Africa in cui si trovano posti davvero antichi e per questo misteriosi ed affascinanti. Tra questi, il granaio di Nalut, una struttura vecchia di 3 secoli formata da tante stanzette dove i venditori vendevano i loro prodotti periodicamente. Un edificio che non si trova in nessun'altra parte del mondo.

Malta


Arcipelago del Mediterraneo, Malta è uno Stato che si trova a pochi chilometri dalla Sicilia ed è una meta turistica sempre più richiesta, per via delle sue spiagge e della natura incontaminata. La Valletta, la capitale,  è sede di numerosi edifici storici, di fortificazioni e di vecchie strade in pietra. Ma se siete a Malta non potete non andare a Gozo, altro arcipelago, dove troverete un favoloso paesaggio naturale, città affascinanti,  spiagge e templi preistorici, come Mnajdra e Hagar Qim.

Montenegro


Ex repubblica della Jugoslavia, il Montenegro è diventata, come per la Croazia, una meta turistica gettonatissima, soprattutto estiva per i turisti italiani. Tra le mete caratteristiche c'è sicuramente il Parco Nazionale di Durmitor, Patrimonio mondiale Unesco, che offre ai turisti molte possibilità di fare escursioni a piedi seguendo itinerari ben indicati. Ma sono soprattutto le spiagge, lunghe e sabbiose, le mete più frequentate; tra queste c'è Budva, zona più mondana, ma non mancano spiagge più tranquille dove fare immersioni o semplicemente godervi il relax.

San Marino


La Repubblica di San Marino si trova su suolo italiano, quindi è facilmente raggiungibile. Seppur piccola, è una zona molto frequentata dai turisti che amano fare trekking o mountain bike, grazie ai suoi numerosi parchi naturali e pinete, come la pineta Laiala, meta di relax dopo un giro lungo la Costa dell'Arnella, una strada di ciottoli che collega San Marino e Borgo Maggiore.

Serbia


Cultura, tradizione, storia, questo offre un viaggio in Serbia, bagnata dal Danubio. La sua capitale, Belgrado, offre tante opportunità ai turisti, dai locali agli edifici e monumenti, i musei e le gallerie d'arte.
Una meta anche per chi ama i paesaggi montuosi: la Serbia è piena di montagne, grotte, canyon e riserve naturali.
Situata al centro delle principali strade che portano ad Atene, Istanbul e Sofia, la Serbia si è costruita nel corso dei secoli un'identità singolare ispirandosi al mosaico di culture e religioni che costituiscono la sua popolazione.

Tunisia


Stato del Nord Africa, la Tunisia è da anni meta turistica di italiani e francesi, che si concentrano nei centri turistici di Djerba, Hammamet, Susa.
Appuntamento è imperdibile è un giro nella medina di Tunisi, per ammirare i prodotti locali delle piccole botteghe. Un luogo affascinante, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. Non dimenticate di contrattare il vostro prezzo, è un'abitudine che i tunisini amano fare prima di vendervi il loro prodotto, mentre sorseggiate un bicchiere di tè alla menta.

Malta
Expo 2015: i Paesi del Bio Mediterraneo

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO