Niente più baci sulla tomba di Oscar Wilde a Parigi

Baci sulla tomba di Oscar Wilde

Niente più baci sulla tomba di Oscar Wilde a Parigi, ma neppure graffiti, disegni e firme, come invece avveniva fino ad ieri ad opera dei fans del grande artista irlandese. Il marmo della tomba si stava rovinando, a causa delle frequenti ripuliture necessarie per ripulire la tomba.

Un vetro è stato apposto a protezione del marmo, e la sua installazione è avvenuta alla fine del restauro della tomba, realizzato su iniziativa del comune di Parigi (e su pressione degli eredi di Wilde).

Père Lachaise, così si chiama il cimitero parigino, che si può anche visitare virtualmente sul web (vi anticipo che non sono ancora state caricate le immagini della tomba con la protezione). Più semplice, ma più frequentata, la tomba di un altro illustre ospite di questo cimitero, Jim Morrison.

Foto | G.dallorto.

  • shares
  • +1
  • Mail