Carnevale di Venezia 2015, le foto

Domenica 8 febbraio il tradizionale volo dell'angelo: tutte le immagini

Domenica 8 febbraio 2015 allo scoccare del mezzogiorno l'angelo Marianna Serena è scesa dal Campanile di San Marco volando sopra una piazza gremita lanciando baci e coriandoli.

La 19enne, vestita con un abito disegnato dallo stilista Stefano Nicolao che simboleggiava gli elementi base della natura (aria, acqua, terra e fuoco) ha commentato così il suo 'volo':

"Un'esperienza che mi ha segnato per sempre. Non potrò mai dimenticare il colpo d'occhio dal Campanile su una Piazza gremita di folla e una Venezia unica, ammirata dall'alto e illuminata dal sole. È stato bellissimo, un'emozione fortissima che in fondo rimpiango sia durata così poco"

Aggiornamento a cura di Arianna Ascione.

Carnevale di Venezia 2015, la regata in musica

Il programma del Carnevale di Venezia 2015 si arricchisce ogni giorno che passa di eventi e manifestazioni.

L'evento più famoso e atteso della città è proprio il Carnevale, festività che accoglie visitatori e turisti per una delle feste più belle, nello splendido salotto di  Piazza San Marco e nei mille altri campi e calli. Giorni di festa,  dove si può assistere liberamente a rappresentazioni teatrali e sfilate in costume, concerti e rievocazioni storiche, intrattenimento per bambini e notti di ballo sfrenato, degustazioni gastronomiche e altre esperienze sensoriali.

Tra i vari appuntamenti, domenica 1 febbraio 2015, a dare il via alla storica regata  - che partirà alle ore 11 - ci saranno le note del pianista compositore Paolo Zanarella. Un evento particolare, perchè il pianista per l'occasione suonerà il suo pianoforte sospeso a 5 metri d’altezza. Una performance quella veneziana, che rappresenta la prima tappa mondiale di  #theworldchangingpiano (il piano che cambia il mondo), iniziativa benefica che toccherà varie città.

Carnevale di Venezia 2014

Alle ore 11, poi, un corteo acqueo, rigorosamente a remi, con 100 barche e 300 regatanti, salperà da Punta della Dogana, attraversando tutto il canal Grande e giungerà a mezzogiorno nel Rio di Cannaregio dove sarà accolto dal pubblico tradizionalmente assiepato sulle rive. A dare il via alla regata, le note del pianista e compositore Paolo Zanarella, che per l’occasione suonerà il suo pianoforte sospeso a 5 metri d’altezza.

L’arrivo delle barche darà il via alla festa con l’apertura degli stand enogastronomici allestiti per l'occasione per deliziare i turisti con le prelibatezze della cucina locale, offerte gratuitamente dagli esercenti dell’area: dai primi come pasta e fagioli e bigoli in salsa, al pesce di laguna , cicchetti, baccalà, gli immancabili dolci della ricorrenza, frittelle e galani.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 17 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO