Previsioni meteo: sabato 31 gennaio e domenica 1 febbraio 2015

Vediamo che tempo farà tra sabato 31 gennaio e domenica 1 febbraio 2015

Il fine settimana in arrivo porterà un freddo veramente insopportabile. E' tutto normale però,  perchè saremo nel pieno dei cosidetti "Giorni della Merla" (29, 30 e 31 gennaio) che coincidono con  i tre giorni più freddi dell’anno. Non a caso, infatti, fino al 31,  è allerta meteo in tutta Italia a causa del "Vortice Polare" che ci porterà  l'inverno più estremo, con nevicate abbondanti  fino a bassa quota, soprattutto al Centro-nord. Fuori cappelli e guanti, quindi, da mantenere addosso per tutto il weekend.

Sabato 31 gennaio, al Centro Nord non dovremmo avere particolari problemi, eccezion fatta per il freddo gelido e qualche nevicata a bassa quota. Sarà la pioggia il principale problema, soprattutto nelle regioni centrali e al Sud, dove rovesci e temporali interesserano gran parte delle regioni, principalmente sulla Toscana, sull'Umbria, sul Lazio e sulla Sardegna, con neve sopra i 700-800 metri. Il tutto in un contesto molto ventoso.
Temporali intensi anche in Sicilia e Calabria, mentre  su Puglia Lucania e Molise il tempo potrebbe restare asciutto, anche se molto ventoso.

Domenica 1 febbraio, iniziamo il secondo mese dell'anno con tempo discreto al Nord: niente pioggia, qualche nevicata sulle Alpi di confine, cielo coperto e temperature fredde ma stazionarie.
Se vivete nel Centro-Sud, invece, non chiudete gli ombrelli, perchè la domenica sarà caratterizzata da piogge e schiarite, mentre si conferma il maltempo in tutte le zone tirreniche. Pioggia in Sardegna, tra le Marche e l'Abruzzo e su quasi tutto il meridione, accompagnate ancora da forte vento, freddo.

Wind And Rain Hit The UK

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 121 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO