Carnevale di New Orleans 2015

Il Carnevale più coinvolgente degli States è quello di New Orleans, in Luisiana.

A New Orleans, Lousiana, profondo sud degli Stati Uniti, il carnevale si chiama Mardi Gras, alla francese. E non si tratta di un errore, visto che i suoi abitanti sono fieri del proprio passato francese. Furono, infatti, gli esploratori francesi di fine ’600 i primi a importare su queste sponde del golfo del Messico, le usanze festaiole del Carnevale parigino, che poi armoniosamente si fusero con elementi creoli come danze tribali e riti indigeni, dando origine al pazzo Carnevale che conosciamo oggi.

Festeggiamenti che si "spandono" su più settimane e giorni, ma con il culmine che arriva con le celebrazioni del martedì grasso, che qui si festeggiò ufficialmente per la prima volta nel 1827. Nel 1833 poi, un ricco proprietario terriero locale, tale Bernard Xavier de Marigny de Mandeville, decise di finanziare una grande parata che da allora ha luogo ogni anno, fatto salvo un breve periodo nel XIX secolo e gli anni tra le due Guerre Mondiali, in cui la Chiesa proibì ogni tipo di festa.

Ancora oggi le feste qui vengono preparate scrupolosamente con mesi di anticipo e con ingenti investimenti in carri, sfilate di maschere, bande musicali ed ensemble di ballerini che allietano la popolazione con le loro performance in giro per la città. La sfilata dei carri, in particolare, è il momento più atteso, tanto che se si vuole avere un posto in prima fila dal quale ammirare il lancio di dobloni e collane dai caratteristici colori viola, giallo e verde, bisogna alzarsi prestissimo!

Per le strade, inoltre, tutti si mascherano e in questo periodo si possono incontrare anche i cittadini piú rispettabili girovagare vestiti da Dragor o, ancora peggio, esibire null’altro che un perfetto esempio di body art, nel rispetto dell’antica tradizione che vuole il periodo prequaresimale disinibito e senza freni, in onore a Bacco e Venere.

Tantissime le occasioni di fare feste e le parate organizzate a New Orleans, circa una cinquantina, con la prima che si è già svolta lo scorso 6 gennaio. Le più popolari comunque sono le parate Endymion, Bacchus, Zulu e Rex, mentre i posti più ricercati sono quelli sui balconi su Bourbean Street.

carnevale a new orleans

Foto radiate2357.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 27 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO