Dove andare in Polinesia, a Tetiaroa l'isola di Marlon Brando

Ha aperto al pubblico l'isola di Tetiaroa, a lungo l'isola privata di Marlon Brando.

Apre al pubblico l'isola di Tetiaroa, a lungo l'isola privata di Marlon Brando.

L'isola di Tetiaroa, finora nota come l'isola privata del grande Marlon Brando, è pronta per diventare uno dei rifugi più esclusivi della Polinesia Francese. Circondata da spettacolari acque turchesi, l'isola di Tetiaroa, a circa 50 km a nord di Tahiti, divenne il personale Santa Santorum dell'attore statunitense, che la scoprì durante le riprese del film "Gli ammutinati del Bounty".

Tetiaroa era anche una terra sacra per le popolazioni locali. Sull'isola i polinesiani costruirono un santuario per i propri dei e per lungo tempo, almeno fino all'arrivo degli occidentali, fu un luogo di rifugio per i grandi capi di Tahiti.

Qui oggi sorge un nuovo resort, The Brando, un resort extra lusso che offre 35 possibilità di alloggio, disperse in mezzo alla natura incontaminata dell'isola.

Il resort è stato progettato per riflettere lo stile di vita e la cultura della Polinesia, con tanto di spiagge di sabbia bianca dove vivono tartarughe ed uccelli esotici. Un luogo di una bellezza difficile da descrivere (vale la pena dare uno sguardo alle foto sul sito web del resort), che aveva stregato Marlon Brando, tanto che difficilmente si allontanava dall'isola.

La barriera corallina che circonda completamente Tetiaroa, e gli spettacolari massicci corallini, dentro e fuori la laguna, creano le condizioni ideali perché prosperi la vita marina; ben 167 specie di pesci sono state catalogate in questo atollo e spesso le balene sono avvistate al largo di Tetiaroa.

Il resort, poi offre anche la possibilità di cenare al ristorante Les Muttines, gestito dallo chef Guy Martin, uno dei più "stellati" dalla guida Michelin.

tetiaroa

Foto Supertoff.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 37 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO