Colosseo, per gli esperti l'Arena si può rifare

Gli esperti dicono si all'arena del Colosseo.


L'idea è del professor Daniele Manacorda, che in un suo articolo sulla rivista Archeo ha scritto:

Le belle foto aeree che ritraggono il Colosseo dall’alto ci mostrano non la vasta e candida arena, che un tempo ospitava i giochi e gli spettacoli o, in età più recente, processioni religiose e manifestazioni pubbliche, ma un intrico inquietante di muri scoperchiati al sole, un labirinto tanto incomprensibile quanto inaccessibile. Le vecchie vedute ottocentesche ritraggono ancora il Colosseo con la sua bella arena viva perché calpestabile, e quindi privatamente o pubblicamente usabile e usata.

Idea che è piaciuta anche al ministro Franceschini, cui va il merito di aver introdotto la domenica al museo, subito ribattezza domenica musei gratis, che ho messo a frutto visitando gratuitamente Castel Sant'Angelo, la Galleria Nazionale d'Arte Moderna e gli scavi archeologici di Ostia Antica.

Ma la proposta non si è fermata sul tavolo del ministro e sulle pagine dei giornali, visto che è arrivata sui tavoli di una ristretta commissione di esperti creata d'intesa dal comune di Roma e dal Ministero dei Beni Culturali. La commissione si espressa, dando il proprio parere favorevole alla ricostruzione del piano dell'antica arena dell'Anfiteatro Flavio di Roma.

Ma gli esperti sono andati oltre la semplice copertura del piano del Colosseo, proponendo la costituzione di un'unica area archeologica, un quadrilatero costituito da Piazza Venezia, Fori Imperiali, Colosseo, Colle Oppio, Campidoglio-Teatro di Marcello, Foro Romano, Palatino e Circo Massimo.

Insomma una mega ed unica area archeologica, per la cui realizzazione si dovranno affrontare una serie di problematiche, tra cui anche quelle legate alla circolazione nel centro di Roma. Dopo il parere degli esperti, ora la palla è tornata al Ministero e al Comune, che per prima cosa dovranno valutare i costi e i finanziamenti dell'operazione.

Per una volta, spero che i nostri governanti abbiano il coraggio di operare una scelta importante, e di puntare con decisione su una delle poche attività economiche che non può essere delocalizzata: il turismo.

colosseo 1860

Foto Wikimedia Commons.

  • shares
  • Mail