Maltempo a Palermo: fine dell’anno tra pioggia, neve e temperature gelide

A Capodanno in Sicilia per godere di sole e temperature alte? Siete stati fortunati, l'isola è avvolta da gelo e maltempo

Aggiornamento - Da questa mattina su Palermo e provincia fiocca. La neve in città è una vera rarità, tanto che sono tutti in strada a scattare selfie su quel sottile tappeto bianco che si è formato per la strada. L'effetto più incredibile e curioso, però, è sulla sabbia per l'occasione imbiancata, di fronte ad un mare spaventosamente agitato.

sabbia neve<img

Difficile non rivolgere un pensiero a coloro che nelle scorse ore si trovavano sulle navi in transito a Palermo. Onde alte e maltempo non danno tregua da ore alla città ed, infatti, proprio le imbarcazioni delle grandi compagnie sono ora bloccate nel porto in attesa di condizioni meteo più favorevoli.

Le stesse che per ora non accennato ad arrivare, anzi nella notte di San Silvestro le temperature potrebbero scender e fino a meno cinque gradi. Vero gelo che sta causando una serie di disagi alla circolazione, mentre sono attualmente bloccati nel Canale di Sicilia due mercantili in grosse difficoltà. Eppure in tanti fuori dalla Trinacria continuano a credere che nell’isola il sole e la colonnina di mercurio a livelli quasi estivi siano assicurati, dimenticando che per prima cosa negli anni qualcosa pare essere cambiato se parliamo di clima e poi l’inverno arriva anche al sud, seppure di solito in maniera più “dolce”.

meteo palermo

Quartieri come lo Zen (nell’area del centro commerciale Conca d’Oro), via Messina Marine e la strada che collega la città a Mondello sono bloccate per via di una serie di allagamenti e il Comune sta mettendo a punto un “Piano freddo” di emergenza per queste ore in cui il mare è forza 8. Le isole come Ustica e le Eolie, ovviamente, sono isolate , mentre non si sa ancora se i traghetti per Napoli della Tirrenia e della Snav riusciranno a partire questa sera. Di sicuro non in orario ed è probabile che lasceranno la città nelle prime ore del mattino di domani.

maltempo palermo

A questo si aggiungono forti venti e violente grandinate e un freddo al quale, ovviamente, i siciliani non sono abituati ma l’ondata di gelo per le prossime ore continuerà a mettere alla prova le tante case dove il riscaldamento non c’è perché raramente necessario e chi si trova in giro. Il Comune, nel frattempo, sta mettendo a disposizione dei servizi di prima accoglienza ed emergenza, per coloro che a causa degli allagamenti avranno le abitazioni inagibili. In più, è anche previsto un turno straordinario di assistenza notturna su strada, con operatori che forniranno ai senza tetto beni di prima necessità.

maltempo sicilia

Insomma, se è vero che oggi “il tempo è impazzito” come dicono i più anziani, è anche certo che quelli più duri a morire sono i pregiudizi. La Sicilia è terra di mare e sole, ma quando arriva l’inverno sa anche stupire per le nuvole nere che minacciose l’avvolgono, per le basse temperature e un freddo che l’investe, esattamente come buona parte dello Stivale.

  • shares
  • Mail