Un parto su un volo della Southwest sui cieli della California

Un bambino è nato sopra i cieli della California.

Un volo della compagnia aerea statunitense Southwest Airlines è atterrato a Los Angeles con un passeggero in più rispetto a quelli che erano a bordo al momento del decollo.

Il fatto è che una passeggera ha dato alla luce un bambino, poco dopo che il volo 623 era decollato da San Francisco martedì scorso; il volo diretto a Phoenix è stato fatto atterrare al LAX di Los Angeles a causa del lieto evento.

La donna è stata assistita da un medico e da una infermiere, che fortunatamente erano a bordo, che si erano accorti che stava accadendo qualcosa di strano, mentre la passeggera si recava nella toilette.

Madre e neonato, di cui non si conoscono ancora i nomi, sono stati portati in un ospedale di Los Angeles, dove sono stati trovati in buone condizioni dal personale ospedaliero.

Il velivolo è stato messo fuori servizio per essere pulito, mentre gli altri passeggeri hanno continuato per Phoenix a bordo di un altro aereo, arrivando a destinazione con più di due ore di ritardo.

Uno degli altri passeggeri ha dichiarato: "Tutto d'un tratto ho sentito come un gorgoglio, poi un pianto, come un bambino che ha avuto troppo latte o qualcosa del genere, ed ho pensato, - Ma non c'erano nessun bambino su questo volo".

neonato

Foto russavia.
Via Mashable.

  • shares
  • Mail