Febbre dell'oro per i wiki di viaggio

Caymag segnala un'acquisizione interessante nel settore people media: World66 e Wikitravel son stati comperati da Internet Brands.

I due siti sono entrambi wiki con licenze Creative Commons e superano i due milioni di visitatori ogni mese e circa diecimila edit alla settimana, pari a circa uno al secondo. Per dare l'idea, Wikitravel è scritto in dieci lingue diverse. I dati arrivano dal comunicato stampa, dove trovate ulteriori informazioni e le canoniche dichiarazioni di principio. La pagina wiki su Wikitravel è questa, sul New York Times la notizia è qui.

  • shares
  • Mail