Rotterdam: il New York Hotel


Grazie all'invito del Turismo Olandese e di Easyjet, la compagnia che serve caffè Starbucks a bordo, ho conosciuto a Rotterdam l'omologo del Lloyd Hotel di Amsterdam. Si chiama New York Hotel ed è un edificio storico piccolino, oggi in mezzo ai grattacieli sull'estremità di una penisoletta nelle acque porto. Io lo consiglio per vari motivi:

  • Barbiere inizio secolo nel basement, ottima maniera di iniziare la giornata.
  • Terrazza all'aperto sul mare nei mesi estivi.
  • Brasserie tipica con quella bella atmosfera olandese.
  • Servizio di barche taxi (anzi a dire il vero, i taxi d'acqua di Rotterdam sono iniziati tutti come servizio privato dell'Hotel ad uso e consumo del trasporto di legna e vettovaglie - oggi hanno una ventina di attracchi in tutta la città.
  • Camere, come al Lloyd, che costano da meno di 100 a oltre 300 Euro (se volete la stanza per la luna di miele o desiderate stare in una delle due torri con terrazza privata). Un po' come per la politica governativa, che mescola le assegnazioni di appartamenti tra diverse classi sociali negli stessi isolati: la cosa poi non genera una grande interazione tra gruppi, ma resta una principio interessante e molto civile.
  • La scritta sul frontone, Holland-Amerika Lijn è un pezzo di storia dell'Europa, sia per lo stile di decorazione architettonica Jugendstil sia per quanto ci sta dietro: l'era dei transatlantici, l'emigrazione verso gli Stati Uniti, le prime crociere di lusso. Altri tempi, che qui si respirano con agio.
  • Sul Wilhelmina Pier, dietro l'albergo, potete gustare la cucina di pesce di Herman van Blijker, proprietario del Las Palmas. Anna mi consigliava il pesce crudo, che poi tra l'altro viene fornito dalla pescheria Schmidt Zeevis, dove la Rotterdam bene mangia l'aperitivo di sushi in centro città al sabato mattina.
  • La sala di lettura è un ambiente caldo e spartano, come tipico di questo paese non cattolico.
  • Chiusura di colore: prima di scendere all'hotel, procuratevi una copia di Hotel New York, il disco della cantante olandese Anouk intitolato all'albergo dove l'artista ha interamente composto le canzoni dell'album omonimo nel 2004.

New York Hotel, Rotterdam
New York Hotel, Rotterdam
New York Hotel, Rotterdam
New York Hotel, Rotterdam
New York Hotel, Rotterdam
New York Hotel, Rotterdam
New York Hotel, Rotterdam
New York Hotel, Rotterdam

New York Hotel, Rotterdam
New York Hotel, Rotterdam
New York Hotel, Rotterdam
New York Hotel, Rotterdam
New York Hotel, Rotterdam
New York Hotel, Rotterdam
New York Hotel, Rotterdam
New York Hotel, Rotterdam

  • shares
  • +1
  • Mail