Percorso Archeologico “Museo Sommerso” Faraglioni di Scopello

Cetaria Diving Center Scopello, propone escursioni guidate su itinerari marini e subacquei nella Riserva Naturale dello Zingaro in Sicilia a Scopello, Castellamare del Golfo (Trapani), la prima area naturale protetta dell’isola; una delle poche oasi ancora integre e tutelate dalla speculazione cementizia. La sede di Cetaria situata all’interno dell’antico borgo medievale di Scopello è il punto di riferimento per usufruire dei servizi come: i corsi sub, le immersioni guidate, le escursioni in gommone, e il trovalloggio.

Inaugurazione il 12/05/2006, segue il comunicato con qualche immagine.

Durante gli anni di attività subacquea lungo le coste di Scopello e della Riserva Naturale dello Zingaro, sono stati individuati molti reperti archeologici risalenti al periodo compreso tra il II sec. A.C. e l’Età moderna. In particolare presso i Faraglioni di Scopello sono presenti diverse tipologie di anfore e manufatti (ceramiche greche, africane, romane e spagnole) a testimonianza che i Faraglioni di Scopello si trovano in una posizione di riparo naturale dai venti e probabilmente sono stati un luogo di ancoraggio e di transizione già in epoca antica.

L’individuazione di tali reperti ha suggerito la realizzazione di un percorso archeologico subacqueo che si trova su un fondale in parte roccioso ed in parte sabbioso, coperto da posidonia oceanica ad una profondità di circa 16-18 metri. Nella visita subacquea guidata attraversando la zona rocciosa si raggiunge un tratto sabbioso e, adagiata sul fondo, si nota un'ancora litica trapezoidale a tre fori; seminascosti dalla posidonia vari reperti: colli d'anfora con ansa, colli d'anfora biansati, puntali d'anfora e frammenti di diverse epoche, una macina in pietra di colore bianco probabilmente utilizzata come zavorra.

I reperti presentano un'etichetta in cui viene descritta la tipologia e il periodo di appartenenza.
Una cima guida permette al visitatore di seguire un senso logico dell'itinerario e il visitatore sarà accompagnato sempre da una guida subacquea esperta.





Il Percorso Archeologico Subacqueo “Museo Sommerso” Faraglioni di Scopello, è stato realizzato in collaborazione con la Soprintendenza del Mare della Regione Sicilia, l’Ass. Reg. Beni Culturali e Ambientali, l’Ass. Reg. Turismo, Cassa di Credito Cooperativo “Don Rizzo” di Alcamo, Comunione Tonnara di Scopello e Guzzo, “La Rotta Dei Fenici” Itinerario Culturale Europeo, Capitaneria di Porto Trapani, Comune di Castellammare del Golfo, Associazione Turistica Pro Loco Castellammare del Golfo.

La manifestazione inaugurale, alla quale prenderanno parte gli esponenti di tutte le istituzioni interessate, avrà luogo presso la Tonnara di Scopello nel territorio di Castellammare del Golfo il 12/05/2006.

L’iniziativa prevede anche l’allestimento di una postazione multimediale all’interno della Tonnara di Scopello per dare la possibilità ai visitatori non sub, di vedere il museo sommerso attraverso la proiezione di un video che avrà il compito di promuovere il percorso, esaltando l’affascinante tema dell’archeologia subacquea senza trascurare la promozione turistica. Nello stesso luogo, sarà possibile inoltre, ammirare le foto subacquee del fotografo Michele Cosentino, già noto per la particolarità delle sue opere dal tema “Riflessi”.

All’interno della manifestazione si svolgeranno le visite subacquee guidate nel percorso archeologico sommerso.

L’Itinerario Archeologico subacqueo di Scopello, insieme ai già noti Itinerari Naturalistici Sommersi della Riserva naturale dello Zingaro contribuiscono ad incentivare la fruizione e l’offerta turistica nel nostro territorio. Il progetto, intende anche favorire una migliore conoscenza dei percorsi e dei siti di interesse archeologico allo scopo di proporre agli operatori e ai visitatori una valida alternativa di viaggio e di soggiorno.

L’iniziativa, segue altri percorsi archeologici subacquei già esistenti come l’itinerario di Pantelleria e l’itinerario delle Egadi. Seppure realizzati solamente da pochi anni, godono di ottima notorietà e di un discreto successo.

Cetaria Diving Center Scopello
Via M. Polo N. 3 - 91014 Scopello TP
Tel / Fax 0924/541177 - 368/3864808
www.cetaria.com - cetaria@libero.it

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: