Viaggio tra gli arcipelaghi della Svezia

Tantissime sono le isole che circondano l'intera Svezia, formando 5 grandi arcipelaghi

Sono tante, alcune piccolissime, altre grandi, alcune rocciose e disabitate altre verdeggianti. Sono le tantissime isole e isolette che formano gli arcipelaghi della Svezia.

Gli arcipelaghi della Svezia sono 5 e si trovano soprattutto nei pressi delle città di Stoccolma e Götheborg, ma generalmente circondano l'intero paese, dall’estremo nord della Lapponia svedese fino all’estremo sud e lungo la costa occidentale.
Gli arcipelaghi svedesi sono una meta turistica molto ricercata, soprattutto per gli amanti della natura - sono ricchissimi di flora e fauna - e della vita sportiva e all'aria aperta. Vediamo di scoprire qualcosa in più.

Il più grande arcipelago è quello di Stoccolma, che si estende per 80 km dalla città ed è composto da ben 24mila tra isole, isolotti e scogli. Anticamente abitate dai pescatori, oggi questo arcipelago è meta di vacanze per gli stoccolmesi e tanti turisti, oltre ad essere luogo di rifugio di molti artisti che vogliono abbandonare la metropoli alla conquista del relax.

La cittadina più grande dell'arcipelago è Vaxholm, qui si trova l’omonima fortezza costruita a protezione di Stoccolma. Altre isole sono Möja, Dalarö, Finnhamn, Grinda, Husarö, Ingarö, Isö, Ljusterö, Nämdö, Tynningö, Utö, Värmdö e Fjäderholmarna.
Raggiungere queste isolette è semplice, grazie ai traghetti che partono quotidianamente dalle principali città. Una volta arrivati, poi, troverete casette in affitto, alberghi, ristoranti tipici e aree campeggio.

An island of Stockholm Archipelago pictu

Altri gruppi di isole di particolare bellezza si trovano sul versante settentrionale, al largo delle città di Luleå e Piteå, nel Golfo di Botnia, mentre al largo della costa orientale c'è l’arcipelago di Östergötland, che comprende a sua volta  3 arcipelaghi: Gryt e Tjust, St. Anna e Arkösund. Isole con spiagge e scogli, attracchi naturali o porti turistici e una ricca offerta naturalistica, ma anche escursioni in kayak o a piedi, per fare birdwatching o ammirare le foche marine.

Nella costa sudorientale c'è un altro grande  arcipelago, con circa 10mila isole che si estendono tra le città di Västervik, Oskarshamn, Mönsterås e Kalmar. L’isola maggiore è Öland, meta balneare preferita dagli svedesi per il sole, il mare, le fantastiche spiagge bianche e i bassi fondali. Öland è famosa anche per i mulini a vento, il castello di Borgholm e i siti archeologici.
Se amate ostriche e aragoste, invece, dirigetevi verso la costa occidentale: qui troverete su tutto l'arcipelago tanti villaggi di pescatori, spiagge e scogli, scogliere di granito rosa e il primo Parco nazionale marino del mondo, il Kosterhavet.

 

 

Gli arcipelaghi della Svezia
Gli arcipelaghi della Svezia

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail