Turismo spaziale e voli dieci volte più veloci

E' sempre affascinante parlare di turismo spaziale e delle sue implicazioni sul turismo di massa. Certo sarà necessario aspettare ancora un bel pò di annetti, sopratutto prima di poter volare a prezzi alla portata di tutti.

Ciò non toglie che leggere che si sta preparando un velivolo, chiamato Lynx, in grado di volare nello spazio suborbitale e portarci, che so, da Roma a Tokyo in un paio d'ore, beh, ammettiamolo, fa un certo effetto.

Nello specifico questo gingillo dovrebbe essere pronto per il 2015: non parliamo quindi di progetti a 20-30 anni, anche perchè sul sito ufficiale già si prenotano posti per il primo volo, che partirà da Curacao (non a caso il volo si chiama Space Expedition Curacao), alla modica cifra, questa si ancora lontana per molti, di 90.000 dollari.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: