Altroconsumo giudica il trasporto aereo in Europa

Altroconsumo ha pubblicato per intero i dati del sondaggio sulla soddisfazione dei viaggiatori verso compagnie aeree e aeroporti europei. Intervistati 8600 viaggiatori europei, di cui circa 1500 italiani in Italia, Francia, Belgio, Spagna, Portogallo e Olanda.

Per 8600 viaggiatori in media un aereo su quattro, negli ultimi 14 mesi, ha subìto un ritardo, il 28% di questi di almeno due ore, per il 5% di cinque ore o più. Maglia nera in assoluto a Fly Air, col 73% di voli in ritardo. Meridiana e Alitalia volano in ritardo per circa il 30% dei casi.

Per gli aeroporti, quello di Sal Cabral di Capo Verde è stato il più funestato dai ritardi, con 47% di voli sul totale. Buona l’opinione espressa sugli aeroporti di Alghero Fertilia, di Bari Palese, di Roma Ciampino e di Treviso.

Per i problemi con i bagagli in assoluto la compagnia meno efficiente è giudicata British Airways, con 11% di casi sul totale dei voli. Meno peggio va Alitalia, con l’8,7%. La compagnia che ha posto più problemi con l’overbooking è stata American Airlines, con il 2,7% dei voli.

Tre tabelle riassuntive e quattro pdf sono disponibili sul sito: risultati dell'indagine, articolo sulla Altroconsumo e due altri approfondimenti sulle low cost.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: