Ufficio oggetti smarriti dell'Oktoberfest, dove si trovano i vostri documenti, cellulari, reggiseni e cavallette

Otto volante all'Oktoberfest di Monaco di Baviera

Una cavalletta gigante; non appena i giganteschi bicchieri di birra e i tendoni sono tirati giù dalle loro installazioni, per essere conservati per l'edizione del 2012, schiere di addetti dell'Oktoberfest si mettono alla ricerca degli oggetti smarriti da turisti più o meno ubriachi, anche se poi si sa già che quest'anno la palma del ritrovamento più strano andrà alla cavalletta gigante (8 centimetri) viva.

Oggetti smarriti; migliaia di oggetti persi dal festaioli ubriachi durante la celebrazione, si stanno già accumulando presso l'ufficio oggetti smarriti e altri se ne aggiungeranno alla fine della festa. Fino ad ora, oltre ai soliti documenti, mazzi di chiavi, borse, sim e cellulari, nell'ufficio lost & found giacciono un elmo da vichingo, un megafono, una protesi dentale, stampelle, sedie a rotelle (questa è difficile da capire) e reggiseni (dubito che questi verranno reclamati).

Ufficio lost & found; ovviamente per l'Oktoberfest è stato allestito un ufficio per reclamare gli oggetti smarriti, ma cosa accade per gli oggetti non ancora reclamati? Se sarà possibile risalire ad una identità, gli oggetti saranno rispediti ai proprietari, se tedeschi, o alle ambasciate e consolati, se stranieri; per tutti gli altri, è istituito un ufficio, attivo dal 2 novembre al 31 gennaio, a cui sarà possibile telefonare per chiedere che venga cercato. Dopo quella data amen, potranno anche essere buttati via. Telefono (+49 (0) 89 233 82 825.

Via The Local.
Foto | digital cat.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: