British Airways: low cost ma con frills e sovraprezzo

British Airways, spinta dalla pressione delle low cost, ha annunciato una riduzione massiccia del 50% su tutte le tariffe europee per voli in partenza sia dall'aeroporto di Gatwich che da Heathrow a Londra. Non si tratta di promozioni ma di nuove tariffe vere e proprie, con il bonus rispetto a Easyjet e Ryanair, dei normali extra come il cibo o le bevande gratis e il normale check-in senza sovraprezzi (Ryanair e Flybe hanno un costo per ogni bagaglio trasportato). Il Guardian ha una breve analisi della situazione, interessante anche rispetto alle novità in casa Alitalia. Dal canto suo, Ryanair ribatte con un dito nella piaga del sovraprezzo per il carburante, che British Airways ha aumentato per la settima volta nel giro di due anni: il comunicato su Noticias.info.

  • shares
  • Mail