Whittier in Alaska, dove anche gli orsi vivono in città

Whittier in Alaska, dove anche gli orsi vivono in città, e le renna sono portate al guinzaglio.

Vivere a Whittier in Alaska.

Negli USA di località di nome Whittier se ne contano 5, ma qui ci interessa la più piccola e settentrionale di tutte, ovvero la piccola città di Whittier in Alaska. A Whittier, 177 abitanti nel 2006, quasi tutti gli abitanti vivono in due dei tre grandi edifici cittadini, mentre il terzo edificio, ormai abbandonato, è frequentato dagli orsi.

Whittier, che deve il nome al vicino ghiacciaio, è nata nel 1943 come porto d'entrata dei soldati statunitensi in Alaska; l'idea era che arrivati a Campo Sullivan, come allora si chiamava, i soldati americani avrebbero potuto più facilmente raggiungere gli altri campi militari dell'Alaska, che ricordo fu venduta dalla Russia agli USA nel 1867 per poco più di 7 milioni di dollari.

L'unico modo di arrivare fin qui, oltre che via mare, è attraverso la più lunga galleria del Nord America, la Anton Anderson Memorial Tunnel di 13 chilometri. Nel 1960 i soldati se ne andarono, e i città rimasero solo i pescatori, che presero a vivere nelle tre grandi strutture costruite per accogliere i soldati.

Whittier Alaska 2

Il Buckner Building (nella fotografia), all'epoca il più grande edificio dell'Alaska, nel 1962 fu gravemente danneggiato da un terremoto, e da allora è rimasto disabitato. E sta ancora su, perché la grande struttura è stata costruita con grandi quantità di amianto, che ne rendono ani-economico lo smantellamento.

L'edificio è in rovina, con tubi e cavi che penzolano fuori dai muri, locali allagati, parti di mura cadute, pezzi di amianto mai raccolti. E in primavera gli orsi vengono a fare una capatina fin dentro il Buckner Building, quasi volessero controllarne la sicurezza dopo l'inverno.

Poi nell'angolo orientale dell'edificio si trova l'accesso a un tunnel sotterraneo che porta verso la citt e che corre in discesa per oltre 500 metri, prima di terminare bruscamente; il tutto è completamente immerso nel buio. Ovviamente tutto questo esercita un grande fascino sui ragazzi, che amano scorrazzare tra i piani dell'edificio.

Due strutture massicce lasciate dai militari dominano la skyline della città; Buckner Palace e Begich Tower. Questi grandi condomini-paese, oggi sono state trasformato in tante abitazione private, con all'ultimo piano i locali commerciali di Whittier; i pratica ospitano quasi tutta la popolazione di Whittier, Sindaco e Consiglio comunale compresi.

Oh, siamo in Alaska, e appena fuori da questo piccolo paesino, ci sono splendidi paesaggi naturali. E gli orsi.

Whittier Alaska

Foto Wikimedia Commons.

  • shares
  • +1
  • Mail