Parigi negli anni folli: opere di grandi artisti in mostra a Ferrara



Monet, Matisse, Mondrian, Picasso, Braque, Modigliani, Chagall, Duchamp, De Chirico, Miró, Magritte e Dalí, sono i protagonisti della mostra “Gli anni folli – La Parigi di Modigliani, Picasso e Dalì – 1918/1933” presso il Palazzo dei Diamanti di Ferrara.

Sul sito dedicato all’esposizione si legge:

«La modernità - questo gran mistero - abita ovunque a Parigi: la si ritrova ad ogni angolo di strada, accoppiata a ciò che era un tempo, pregna di ciò che sarà. Come Atene ai tempi di Pericle, oggi Parigi è la città dell’arte e dell’intelletto per eccellenza». Sono parole di De Chirico, del 1925, che evocano lo splendore della capitale francese in quel periodo irripetibile ricordato come "gli anni folli".

Inaugurata lo scorso 11 settembre e aperta fino all’8 gennaio 2012, la mostra, ottima scusa per visitare la città emiliana (qui alcuni consigli), è un tuffo nella Parigi del dopoguerra, in pieno fermento culturale e artistico.

L’esposizione è aperta tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:00, il biglietto d’ingresso costa 11 euro (ridotto 9,50 dai 6 ai 18 anni, over 65 e studenti universitari, gruppi almeno 15 persone 8,50, 1 gratuito ogni 20 paganti. La prevendita non è obbligatoria ma è consigliata per evitare possibili attese). Ulteriori informazioni sul sito.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO