Steward di Jetstar Airlines suggerisce di gettare la droga nel WC

L'assistente di volo della compagnia aerea australiana avrebbe suggerito ai passeggeri di buttare le droghe nella toilette prima dell'atterraggio

"I passeggeri sono pregati di scaricare le droghe nella toilette prima dell'atterraggio". No,  non è una scena del film "L'aereo più pazzo del mondo", ma un episodio accaduto ieri su un volo della compagnia australiana interna Jetstar Airlines.

La notizia, ripresa dal Daily Telegraph, racconta che l'assistente del volo diretto a Sidney e proveniente da Byron Bay avrebbe gentilmente ricordato ai passeggeri di buttare nel WC droghe e altre sostanze vietate, per evitare i cani anti droga e ispezioni della polizia aeroportuale in attesa al gate.
Un consiglio prezioso per molti dei 210 passeggeri a bordo dell' airbus A320 che stavano tornando dal Festival di musica Splendour in the Grass e che prima dell'atterraggio - secondo quanto riportato dal quotidiano australiano - hanno fatto una rapida corsa in bagno!

L'aerolinea interna australiana si è subito scusata per il comportamento del membro del loro staff, sottolineando che "è stato mal scelto ed è in netto contrasto con le norme professionali del team", scusandosi con i passeggeri e i clienti se si sono sentiti offesi da tale consiglio, promettendo di prendere provvedimenti seri con l'aiutante di volo in questione.

Sarà, intanto sulla pagina Facebook della compagnia aerea da un paio di giorni gli utenti postano commenti positivi e ringraziamenti allo steward che ha fatto la soffiata, pregando che non venga licenziato ma chiedendone addirittura una promozione.

Jetstar_Airbus_A320_Prasertwit-1

Credits | Wikipedia

  • shares
  • +1
  • Mail