Cape Canaveral, da dove partì la missione Apollo 11

Oggi cade il 45 esimo anniversario dell'allunaggio, nella notte tra il 20 e 21 luglio del 1969.

In un blog che parla di viaggi poteva mancare un post su uno dei viaggi che ogni uomo desidera affrontare ma che hanno fatto in tre? Stiamo parlando dell'allunaggio, il cui 45esimo anniversario cade proprio oggi, nella notte tra il 20 e 21 luglio del 1969.

L'avventura dei tre astronauti - il comandante Neil Armstrong, il pilota del modulo di comando Michael Collins e il pilota del modulo lunare, Buzz Aldrin - partì il mercoledì 16 luglio da Cape Canaveral, una lingua di terra nella contea di Brevard in Florida: qui c'era - e c'è tuttora - il Kennedy Space Center della NASA, da dove partì la navetta che portò l'uomo sulla luna. Venne scelta proprio la stazione di Cape Canaveral per la sua posizione ottimale: affacciata sull' Oceano Atlantico, lo Space Center è costruito in modo da poter sfruttare al meglio la spinta dovuta alla rotazione terrestre.
Da lì, alle 15:30 del pomeriggio - ora italiana - la rampa di lancio inviò in cielo Saturno 5, un razzo altissimo a più di 200 chilometri di quota con la navetta e all'interno i tre astronauti.

This May 1969 file photo shows the astro

Oltre allo Space Center, Cape Canaveral offre ai turisti altre attrazioni: c'è il campo da  golfGolf-N-Gator, dove divertirsi a poco prezzo (intorno ai 15 dollari a persona), l'Exploration Tower e il Getty Park, parco naturalistico dove pescare e fare escursioni a pochi passi dall'Oceano.
Ed è soprattutto l'Oceano con le sue spiagge la meta preferita per i turisti: a 45 minuti di macchina da qui si trova Cocoa Beach, località di mare molto frequentata da giovani e famiglie. La spiaggia di sera si trasforma in un ottimo luogo d'incontro dove sorseggiare ottimi cocktail e mangiare gustosi piatti ammirando il tramonto.

NASA

 

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 21 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO