Monaco di Baviera segreta, Viscardigasse il vicolo degli scansafatiche

Monaco di Baviera segreta, Viscardigasse, ribattezza Drückebergergasse, ovvero il vicolo degli scansafatiche.

Una piccola sorpresa per noi italiani, questo concerto estivo in Odeonsplatz.

Viscardigasse è un corto vicolo pedonale che si trova al centro di Monaco di Baviera, vicino Odeonsplatz e non lontano da Marienplatz. Deve il nome a Viscardi, un architetto svizzero, Giovanni Antonio Viscardi, molto attivo in Baviera dove progetto diversi edifici in stile barocco.

Molti però a Monaco di Baviera, chiamano questo vicolo Drückebergergasse, ovvero il vicolo degli scansafatiche. Sembra un gioco, uno scherzo tra amici, ma dietro a questo nomignolo, si nascondo fatti della nostra Storia recente.

L'8 novembre del 1923 Monaco di Baviera fu teatro di un colpo di stato, che passò alla Storia come il Putsch di Monaco. Tra gli organizzatori Adolf Hitler che, per prendere le redini dell'insurrezione, forzò i tempi della rivolta armata.

Il colpo di stato fallì, e trovò il suo epilogo il giorno dopo, il 9 novembre 1923, in Odeonsplatz davanti alla Feldherrnhalle (la loggia ispirata dalla più famosa Loggia della Signoria di Firenze), dove la polizia respinse i rivoltosi. Alla fine si contarono 16 morti tra i rivoltosi (i futuri nazisti) e 4 morti tra i poliziotti.

Anni dopo, preso il potere Hitler collocò un memoriale in ricordo di quei fatti accanto alla Feldherrnhalle, volendo ricordare così i primi caduti per la causa del Nazionalsocialismo. Il memoriale poi, era piantonato da due miliziani e ai passanti era fatto obbligo di fare il saluto nazista, quando vi passavano davanti.

Chi non voleva fare il saluto, preferiva allora allungare di poco il proprio itinerario, passando per la Viscardigasse, che si trova proprio dietro la Loggia, e che conduceva nella stessa piazza, però dal lato opposto al memoriale.

Da allora (non so dire con quanta dose di ironia), quel piccolo vicolo, è stato ribattezzato come Drückebergergasse, il vicolo degli scansafatiche; così pigri da non voler alzar il braccio per dare il saluto al memoriale.

Il memoriale non c'è più dal 1947, e al suo posto, dal 1994, una piccola targa posta per terra davanti alla loggia, commemora i nomi dei 4 poliziotti; a tutti gli effetti le prime vittime dei Nazisti.

Vedi anche Gli eventi dell’estate 2014 a Monaco di Baviera, Dove bere la migliore birra a Monaco di Baviera e Il Parco Olimpico di Monaco di Baviera, ha perso il Bayern, ma non i turisti.

Viscardigasse a Monaco

Foto Wikimedia Commons.

  • shares
  • +1
  • Mail