Come andare a Angkor Wat dalla Thailandia

Leggo un pò ovunque che la Thailandia è tra le mete preferite dagli italiani per questa estate. E molti di questi, armati di internet e guide turistiche, stanno anche pensando di visitare il "vicino" sito archeologico di Angkor Wat, in Cambogia. Come fare?

Cosa vedere in Cambogia, Angkor Wat

In realtà il modo semplice & veloce per raggiungere Angkor Wat c'è, ed è quello di volare tra Bangkok e Siem Reap con la Bangkok Airways. La controindicazione è che su questa linea non c'è concorrenza, e di conseguenza i biglietti sono decisamente cari: 120 euro circa, per un volo di 50 minuti (e parlo di sola andata). Poi, ovviamente, c'è il modo economico & zaino in spalla - e anche un po' avventuroso:


    1) Si va da Bangkok a Aranyaprathet (città al confine tra Thailandia e Cambogia) via bus o treno (5 o 6 ore, il treno è più lento ma anche più panoramico);
    2) Una volta a Aranyaprathet bisogna raggiungere in qualche modo il mercato di Rongklua, ma non dovrebbe essere un problema visto che vi ritroverete circondati da tassisti con i loro tuk-tuk. In fondo sono solo 7 km...
    3) Al mercato c'è l'immigrazione cambogiana, i cui uffici, occhio, sono aperti solo dalle 07:30 alle 20:00. Recandovi in questi uffici otterrete il visto, alla modica cifra di 20 dollari americani. Dovrete avere con voi una fototessera, e possibilmente dollari americani, perché se pagate in bath vi chiederanno tipo il doppio;
    4) Ottenuto il visto, salirete a bordo di una navetta gratuita del governo cambogiano, con destinazione la città di Poipet, subito dopo il confine;
    5) Una volta a Poipet potrete scegliere come arrivare a Siem Reap, distante 150km: taxi, passaggio su un pick-up, o altri poco consigliabili mezzi di trasporto.

Infine vi segnalo, cosa che si legge un po' ovunque nei forum, di evitare accuratamente "bus turistici" che dicono di potervi trasportare direttamente da Bangkok a Siem Reap: sono trappole per turisti che vi porteranno in giro per ore (e parlo di 10-12 ore) per negozi, ristoranti, bancarelle "affiliati" al fine di spillarvi più soldi possibile, prima di farvi arrivare a Siem Reap, ovviamente di notte, quindi a templi chiusi, per costringervi a pernottare in qualche locanda, indovinate un po', affiliata.

Cosa vedere in Cambogia, Angkor Wat
Cosa vedere in Cambogia, Angkor Wat
Cosa vedere in Cambogia, Angkor Wat
Cosa vedere in Cambogia, Angkor Wat
Cosa vedere in Cambogia, Angkor Wat
Foto Muhamad Adib, Trey Ratcliff, Mike Behnken, Thaths.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 31 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO