Apre il più lungo ostello per la gioventù del mondo a Prora, in Germania

Ostello gioventù Prora
Apre il più lungo ostello per la gioventù del mondo a Prora, in Germania, in quello che, a seconda dei punti di vista, può essere considerato il precursore delle case vacanze popolari o degli eco-mostri. Costruito nel 1937 dal governo nazista tedesco, l'edificio lungo 4,5 chilometri, era destinato ad offrire alloggio per le vacanze ad oltre 20.000 tedeschi, che altrimenti non se le sarebbero potute permettere.

Per tanto tempo non utilizzato, l'edificio costruito in cemento e acciaio, ha resistito al clima (si affaccia sul Mar Baltico) e all'incuria degli uomini, ed ora, pezzo e pezzo, si appresta ad essere ri-utilizzato, iniziando proprio dai 500 metri dell'ostello della gioventù (per chi fosse interessato, un secondo lotto di 500 metri sta per essere messo all'asta).

DJH Jugendherberge Prora, così si chiama l'ostello, nonostante le polemiche legate al suo passato, promette di diventare un luogo di vacanza e ritrovo multiculturale, aperto alle influenze provenienti da ogni-dove e ogni-età. Prezzi che in alta stagione (metà giugno-metà settembre) partono da 25,50 euro per il solo soggiorno e 31,50 euro per la pensione completa.

Foto dal sito dell'Ostello.

  • shares
  • +1
  • Mail