Tira noccioline e salatini allo steward, arrestato un uomo a Salt Lake City

noccioline
E' bene saperlo; negli Stati Uniti se pensate di utilizzare lo stewart per esercitarvi al tiro a bersaglio con noccioline e salatini, può capitare di dover passare almeno tre giorni in carcere, in attesa del processo, con l'accusa di attentato alla sicurezza.

Tutto è nato per un diverbio tra lo stewart e un passeggero della America Airlines, al quale il primo voleva proibire di utilizzare fumare le sigarette elettroniche. Non è chiaro il motivo della richiesta dello steward, le sigarette emettono vapore acqueo e non fumo, e sono inodori. Qualcuno ipotizza, o ironizza; forse perché si trattava di un dispositivo elettronico.

Sta di fatto che il passeggero si è leggerissimamente adirato, e se anche si è trattenuto dal mettere le mani addosso allo stewart (si è alzato è gli si è fatto sotto con fare minaccioso), si è sfogato tirandogli salatini e noccioline durante il volo, impedendogli il normale servizio. Ad attenderlo all'arrivo, gli agenti dell'FBI che lo hanno portato in carcere (senza passare per il via).

Post simili: Arrestato perchè senza pantaloni, Tradito in volo, arrestato a Roma Fiumicino.
Foto | Darwin Bell.

  • shares
  • Mail