Gli ostelli della Lombardia cambiano look

I nuovi Ostelli Lombardi cambiano look e rinnovano le strutture e il sito.


Il promo molto carino e divertente.

Gli ostelli lombardi, oltre 65 strutture presenti su tutto il territorio regionale, dal look e dagli impianti rinnovati grazie ad un bando regionale e a risorse private (per un investimento complessivo di oltre 40 milioni di euro), puntano a diventare le strutture di soggiorno ideali per tutti i turisti; stranieri e anche italiani.

Gli ostelli sono alla portata di tutte le tasche, offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo, standard di privacy e di confort ormai irrinunciabili (ad esempio camere più piccole con servizi privati), coniugati con una dimensione “social” (cucina, spazi comuni) per trascorrere week end e vacanze in strutture accoglienti ed eleganti, low cost ed eco sostenibili.

Per ragazzi, giovani e famiglie che desiderano viaggiare alla scoperta di luoghi sia vicini che lontani, alla ricerca di angoli magici e sconosciuti, di antichi borghi e paesini di montagna, o che preferiscono godersi il contatto con la natura attraverso lunghe passeggiate e percorsi ciclabili in mezzo a parchi e riserve naturali, o andare alla scoperta di città d’arte o frequentare i percorsi enogastronomici come le strade dei vini e dei sapori, gli ostelli si confermano la soluzione ottimale.

Tante idee per le vacanze in Lombardia, che possiamo scoprire sul sito Hostel Lombardia. Oltre ad ovviamente ad un'ampia offerta di strutture dove soggiornare; oltre 3.000 posti letto, dove trovare quello che più si adatta alle nostre esigenze.

Vedi anche Gite fuoriporta: il Parco del Ticino, tra Lombardia e Piemonte, Lombardia da scoprire: il Forte di Montecchio (o Lusardi) di Colico e Vallecamonica Paese Albergo.

Home Page Ostelli della Lombardia

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO