Da TripAdvisor la guida delle mance quando si viaggia

mancia

Ancora me ne ricordo con una leggera punta di imbarazzo; New Orleans, French Quarter, uno dei tanti locali dove ascoltare musica spiluccando ostriche (all'epoca a buon mercato rispetto l'Italia), un inserviente a due ante che apriva le ostriche su ordinazioni dalla dozzina in su, con un coltellaccio niente male. Mi serve, pago, e faccio per andarmene, quando sento dietro di me il tintinnare del coltello sul vetro. Mi giro, ed educatamente dico che per me 12 ostriche sono sufficienti; le due ante mi sorridono e mi indicano il bicchierone pieno di biglietti verdi da un dollaro. Imperdonabile; avevo dimenticato la mancia.

Se all'epoca avessi letto una guida, magari su internet, postata magari da TripAdvisor, forse mi sarei evitata di sentirmi una provinciale che non sa viaggiare. Allora iniziamo dalla regole base, che Trip ci ricorda, iniziando dal Giappone e Cina, dove se volete offendere che vi serve, potete provare a lasciare una mancia.

Le mance sono un obbligatorie in Inghilterra ed Irlanda, tra il 10 e il 15% del conto, come anche negli USA. Le mance sono incluse nel conto in Francia, mentre sono lasciate alla discrezione dei clienti in Spagna, Germania, Austria, Grecia, Marocco, Portogallo, Turchia.

Foto | morrissey.

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: