Alla Kupala Night in Polonia, 8.000 lanterne cinesi per celebrare il solstizio d'estate

Guardate che meraviglia lo spettacolo delle 8.000 lanterne di carta che sono state "liberate" a Poznan nella Polonia centrale il 21 giugno in occasione della Kupala Night. Per celebrare la notte più corta dell'anno è stato così battuto il record polacco mandando le lanterne cinesi a fluttuare nel cielo (ma poi, dove andranno mai a finire?).

Dice il Daily Mail che il solstizio d'estate viene accolto con questo grande evento che è un atto di gioia, amore e augurio di prosperità.

E infatti in moltissimi sin dal tramonto si sono accodati alle file nei negozi per aggiudicarsi le suggestive lampade a forma di cuore, poi in un campo fuori città, la mega riunione per mandare nel mondo questo messaggio di pace. Vuole la tradizione che al momento del lancio, ci si dia un bel bacio.

  • shares
  • +1
  • Mail