Vacanze attive in Slovenia, per riscoprire le Alpi Giulie Orientali

Vacanze attive in Slovenia, per riscoprire il fascino della valle dell'Isonzo


Il sentiero della pace nella valle dell'Isonzo.

Le Alpi Giulie rappresentano il punto più estremo a sud-ovest del grande arco delle Alpi, e allo stesso tempo costituiscono il confine montuoso tra la Slovenia e l’Italia. Una regione di grande bellezza, che per noi italiani riveste un valore storico molto importante; la valle dell'Isonzo, Tolmino e Caporetto, ci riportano ai terribili eventi della Prima Guerra Mondiale. Quest’estate abbiamo un'occasione in più per rinverdire i nostri ricordi scolastici, visto che proprio in questa zona sono stati organizzati due eventi all'aria aperta (stavo scrivendo outdoor) che arricchiranno l’offerta turistica della Slovenia.

Si inizia a luglio con il Soča Outdoor Festival (4 - 6 luglio 2014) con il suo programma di gare sportive e divertimento lungo il meraviglioso fiume Isonzo. Il festival si svolgerà a Tolmino e Caporetto, ed includerà varie attività sportive su strada, in acqua ed anche in aria. Emozionanti sfide aspetteranno quelli che decideranno di cimentarsi nelle gare ciclistiche lungo i numerosi percorsi della valle dell’Isonzo, gli amanti della corsa potranno partecipare a gare di diverse difficoltà - adatte sia ai principianti, gare per gli appassionati del kayak lungo l'Isonzo, e ci sarà anche da ammirare il coraggio dei parapendisti e deltaplanisti. Il tutto "condito" da un ricco programma con musica elettronica e DJ che, a Tolmino e Caporetto, divertiranno e stimoleranno spettatori e concorrenti.

Il mese successivo, dalla valle dell’Isonzo ci si sposta un po' più a nord, a Kranjska Gora, dove dal 21 al 24 agosto 2014 si svolgerà il Rekreatur, che attira tutti gli amanti della bicicletta; amatori e semplici "pedalatori". L’evento unirà il fascino delle corse a tappe e il ciclismo turistico - ricreativo. Adatto agli amanti della bicicletta, ma anche a quanti piace stare in compagnia e a quelli che non vedono l’ora di scoprire incantevoli angoli nascosti della Slovenia. I partecipanti del tour avranno modo d’incontrare gli abitanti dei luoghi e di scambiare con loro quattro chiacchiere o magari di gustare prelibatezze fatta in casa. Il tour ciclistico durerà quattro giorni e sarà composto dal prologo e da tre tappe. Percorso di circa 350 km e gli itinerari che si estendono anche oltre i confini del paese, nelle vicine regioni del Friuli Venezia Giulia e della Carinzia in Austria.

Vedi anche il Castello di Erasmo in Slovenia, Bled e Bohinj, i “grandi” laghi della Slovenia e le terme per single in Slovenia.

Corsa nella Valle dell'Isonzo - Soca Outdoor festival

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO