Il Nimb Hotel nei giardini di Tivoli a Copenhagen

nimb hotel

Con solo 13 camere, il Nimb è più una pensione che un albergo, e forse è il più bel posto per soggiornare a Copenhagen. L'hotel dispone di stanze piene di oggetti d'antiquariato in legno e pietra, che contribuiscono a diffondere un senso di antico retaggio, nonostante la completa ristrutturazione cui è stato sottoposto prima della sua apertura nel 2008.

La posizione, all'interno del Tivoli Garden, è al contempo pratica e magica; da un lato si affaccia sulla stazione ferroviaria, e dall'altro, con la sua la facciata in marmo bianco moresco coperto con luci incandescente, direttamente all'interno dei giardini (tranquilli perchè le finestre hanno una tripla vetratura).

Se si riesce a trascinarsi via dalla comodità della propria camera, attrezzata con caminetto e grande bagno con vasca, il bar dell'hotel assomiglia ad una sala banchetti, perfetto per un tè pomeridiano, mentre basta scendere al piano inferiore per accedere ai due ristoranti, tra i più ricercati della capitale danese (leggere le recensioni su TripAdvisor per credere). Prezzi a partire da 1.000 euro a luglio per questo 5 stelle.

Via Congierie.
Foto | Sarah_Ackerman.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO