Bali: dieci cose da sapere su questa splendida isola dell'Indonesia

Vi piacerebbe andare in vacanza a Bali? Ecco allora dieci cose da sapere su questa bellissima isola dell'Indonesia.

Bali è una meta viaggio da sogno, nella lista dei nostri viaggi da fare molto probabilmente questa splendida isola dell'Indonesia. Onestamente non mi servono mille ragioni per scegliere di fare un viaggio a Bali: mi basterebbe avere un supporto economico e partirei anche subito. Tuttavia ci sono alcune cose che è bene conoscere su Bali prima di avventurarsi e non mi riferiscono ai soliti quesiti: "Serve il passaporto?", "Ci sono vaccinazioni particolari da fare?", "Che vestiti mi porto?". Andiamo dunque a vedere dieci cose che dobbiamo sapere su Bali.

Dieci cose da sapere su Bali


Bali

Isola di Bali

La prima cosa da sapere è che Bali è diventata una meta turistica molto gettonata. Cancellate dalla mente l'idea di Bali come isola tranquilla, questo era vero quindici anni fa. Diciamo che adesso per trovare la leggendaria tranquillità di Bali dovrete scavare un po' più a fondo. In secondo luogo se volete quiete, isolamento e pace dovete recarvi nella penisola di Nusa Dua. Qui le palme frusciano spinte dalla brezza marina, trovate spiagge spettacolari e lunghissime, i resort sulla riva si sprecano.

In terzo luogo se andate a Bali ricordatevi di visitare la città di Ubud, famosa sin dal 1930 per i suoi artisti. Una volta era una città molto tranquilla, adesso è animata dai turisti e brulica letteralmente di moto e motorini. Ma troverete anche la compagnia di anatre nei Caffè all'aperto, centri benessere. Fuori Ubud, poi, c'è la località nota come Amandari, la quale si affaccia su infiniti campi di riso. Se invece non bramate la tranquillità, ecco che ci sono diversi club a Kuta dove scatenarsi, come lo Sky Garden Lounge. Anche Seminyak, sempre vicina a Kuta, è particolarmente nota per la sua vita notturna.

Altra cosa da sapere assolutamente: se in Indonesia vieni condannato per possesso di droga, c'è la pena di morte. Una donna inglese attualmente è sotto processo per questo motivo. Meglio sempre informarsi prima sulle leggi locali. Per quanto riguarda il clima, è temperato tutto l'anno, ma occhio che l'umidità è alta: siamo sui 60-85%, quindi ci sono un sacco di giorni appicicaticci. Però tutta questa umidità fa rassomigliare i campi di riso a quadri Impressionisti, mentre vi regala anche delle albe spettacolari.

La leggendaria serenità di Bali deriva dal fatto che la sua gente è molto dolce, solare e amichevole. Sono sempre sorridenti e gradiscono molto chiacchierare con voi. Inoltre ricordate che l'85% della popolazione di Bali è induista praticante. Questo vuol dire che potreste vedere offerte ovunque, soprattutto davanti ai santuari. Pensate che alcuni tassisti fanno offerte nei santuari lungo la strada prima di immergersi nel traffico aggrovigliato delle città.

Altra cosa da ricordare è che Bali vanta una reputazione mondiale nel campo artistico e della manifattura. Mercanteggiando sapientemente potrete fare degli ottimi acquisti. Ricordate anche che la città di Celuk è nota per i gioielli in argento. Ultimo dettaglio: Bali è una delle tappe preferite delle grandi crociere, quindi potreste unire due vacanze da sogno in un'unica soluzione: una bella crociera con tappa a Bali.

Via | 10Best

Foto | Linhvienthai

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 28 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO