Small Wonders, l'arte formato tascabile a Firenze

Small Wonders, a Firenze dal 21 giugno al 6 luglio, la seconda mostra di arte contemporanea, di dimensioni ridotte.

2 minuti e mezzo su Firenze.

Small Wonders, Piccole Meraviglie, o meglio Meraviglie di dimensioni ridotte, questo è il titolo per una sfida a colpi di colore, giocata sull'opera di piccolo formato.

L’iniziativa, che vedrà la partecipazione di artisti contemporanei provenienti da tutte il mondo, giunta alla sua seconda edizione, è in programma dal 21 giugno al 6 luglio a LINEA Spazio Arte Contemporanea, in via delle Porte Nuove 10 a Firenze (a due passi dalla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella).

Un nuovo ed unico spazio per la creatività degli artisti, tutti senza nessuna preclusione di tecniche, materiali e stili; ovviamente purché le dimensioni siano Small, ridotte; la regola infatti vuole che la somma dei lati di ogni opera non possa superare i 60 cm (ad es. 30x30, 20x40, 10x50).

Iniziativa è organizzata da Linea con la collaborazione di Florence Biennale, Fausto Lupetti Editore, e della Fondazione Telethon.

Vedi anche gli strani segnali stradali di Firenze, la splendida vista panoramica di Firenze da piazzale Michelangelo, e San Miniato al Monte, una delle chiese più amate dai fiorentini.

p.s Piccolo formato, ma grande cuore, visto che parte del ricavato della manifestazione, sarà devoluto alla Fondazione Telethon, che da anni finanzia la ricerca sulle malattie genetiche.


small wonders

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail