Uçhisar, sul tetto della Cappadocia in Turchia

Uçhisar, antico rifugio cristiano, nel punto più alto della Cappadocia in Turchia.

Qualche tempo fa Simona, parlando del Museum Hotel in Cappadocia, raccontava che questo hotel può essere definito unico, senza timore di smentita, considerata la sua collocazione, il panorama che si gode dalla terrazza, le camere scavate nella roccia e l’allestimento di camere e aree comuni.

Beh, il Museum Hotel si trova ad Uçhisar, quasi al centro della Cappadocia. Poco più di mille abitanti, che vivono all'ombra del Kale, la rocca-castello che sovrasta il paese; 1.300 metri per il punto più alto della regione, visibile da chilometri di distanza.

Labirintiche case fortezza, che vantano una notevole collezione di cappelle, e poi monasteri, case normali, alcune ancora abitate, luoghi per i viandanti, magazzini o aree pubbliche, tutto interconnesso da una rete di gallerie che si estendono su ben venti livelli diversi. Qui si rifugiarono i cristiani nell'epoca dell'occupazione musulmana.

Se si arriva fin qui, allora non si può non salire sulla rocca, camminando lungo il tunnel che porta alla cima, da dove si gode la vista panoramica più spettacolare della Cappadocia (escludendo quella da palloni aerostatici ... ).

Se poi siete degli appassionati escursionisti, vi potrebbe interessare anche farvi una "trekkata" di circa quattro ore, lungo il percorso e le gallerie (meglio con la guida) che da Uchisar arrivano a Goreme. 12 chilometri attraverso la valle di Uzundere, direttamente nel cuore della campagna della Cappadocia.

Vedi anche la jacuzzi in una grotta all'Elkep Evi Cave Hotel, il Cappadocia Cave Resort & Spa di Nevsehir e video e foto delle Terme di Pamukkale.

Uçhisar in Turchia

Foto Wikimedia Commons.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail