Destinazioni in Africa: il Festival dell’autenticità in Mauritania


Mi è sembrato bellissimo, filosoficamente parlando, che esistesse un Festival dell’autenticità: se lo sono inventati in Mauritania, dove vivere è ben altra cosa che qui da noi, e la prima edizione ha riscosso un notevole successo, speriamo dunque che venga replicato e magari prima o poi di potervi partecipare.

Tra le competizioni in calendario, gare sportive di tiro a segno e forsennate corse sul dorso di cammelli, ma anche recite di poesie nelle lingue locali Pular, Wolof e Soninkè: tutte prove che ti riconciliano con il mondo e ti fanno riscoprire i piaceri delle cose semplici, che troppo spesso nel quotidiano si tralasciano o delle quali neppure ci si accorge più.

La kermesse si è tenuta nell’ovest del Paese, ad Akjoujt, capoluogo della regione di Inchiri, che ha particolare bisogno di iniziative che promuovano lo sviluppo economico e culturale della popolazione. L’evento è nato grazie alla collaborazione tra alcuni ministeri, l’associazione Generazione Ambiente e l’Ente nazionale per il turismo.

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO