Expo 2015: il 73% degli italiani parteciperà al grande evento di Milano

Siete tutti pronti per l'Expo 2015 di Milano? Pare proprio che il 73% degli italiani andrà a vedere l'evento e che l'85% dei lombardi vi presenzierà.

Dal Touring Club Italiano e da Duepuntozero DOXA arrivano dati interessanti per quanto riguarda Expo 2015, la grande fiera espositiva che si terrà a Milano il prossimo anno. Riassumendo i dati in questione pare proprio che il 73% degli italiani abbiano intenzione di visitare almeno una volta Expo 2015, mentre la percentuale sale se pensiamo che l'85% dei lombardi andrà a visitarla. Ma c'è di più: esattamente come successo durante le Olimpiadi di Torino, il 50% dei cittadini della Lombardia ha dichiarato di essere pronto a fare il volontario per quanto riguarda l'accoglimento dei turisti.

Gli italiani parteciperanno in massa a Expo 2015


Expo 2015

Touring Club Italiano e Duepuntozero DOXA hanno raccolto i dati sfruttando un campionamento effettuato sulla popolazione italiana maggiorenne dotata di una connessione ad internet. Le domande proposte vertevano proprio sulla partecipazione a Expo 2015, un evento attesissimo e di grande risonanza internazionale, paragonabile come impatto turistico solamente al Grande Giubileo del 2000 e alle Olimpiadi invernali di Torino del 2006: questa volta sarà Milano a diventare il centro dell'attenzione mondiale per ben sei mesi.

I dati di TCI e Duepuntozero DOXA hanno rivelato particolari interessanti. L'82% degli italiani (si sale al 97% dei lombardi) sa quale sia la città dove si svolgerà Expo 2015 (nel 2011 solo il 50% della popolazione sapeva qualcosa in merito). Per quanto riguarda la durata dell'evento, gli italiani qui sono maggiormente disattenti: solamente il 27% (si sale al 42% se pensiamo ai lombardi) sa che Expo 2015 durerà sei mesi, diciamo che il 35% è convinto che si tratti di un evento annuale.

Come anticipato, il 73% ha dichiarato che vorrebbe andare a visitare Expo 2015 (l'85% dei lombardi), mentre solo il 25% ha detto che sicuramente parteciperà all'evento (si sale al 53% se parliamo dei lombardi).

Questi dati sono interessanti anche per un altro motivo. Spesso si è pensato a Expo 2015 come ad un evento sì positivo per il turismo e quindi per l'economia, ma distante dal territorio e dagli abitanti. Però i dati smentiscono queste ipotesi: i lombardi sono ben consci dell'importanza dell'evento, tanto che la metà di loro è disponibile a lavorare come volontario (l'11% lo farà di sicuro, il 41% sta valutando l'idea). Pare che al primo posto, i volontari si candidano per aiutare a divulgare le informazioni turistiche ai visitatori, mentre il restante vorrebbe presidiare i siti culturali in modo da garantire l'apertura di luoghi artistici in via eccezionale, normalmente preclusi al pubblico.

Antonio Filoni di Duepuntozero DOXA in merito ha dichiarato: "La ricerca conferma una serie di osservazioni che stiamo riscontrando da tempo, in diversi studi: gli italiani, cittadini e consumatori che siano, mostrano una chiara predisposizione a collaborare con le istituzioni e con le aziende, mettendosi a disposizione in modo attivo per creare insieme le iniziative che li coinvolgono".

Soddisfatto anche Franco Iseppi del TCI: "I dati sulla disponibilità al volontariato per EXPO sono molto confortanti e testimonia un crescente senso di appartenenza manifestato nei confronti di questo importante evento internazionale. Inoltre, l’interesse dimostrato per il volontariato culturale conferma che l’intuizione del TCI, che ha lanciato nel 2005 il progetto Aperti per Voi, che oggi conta oltre 1600 volontari in tutta Italia, è stata vincente. La nostra Associazione avrà un ruolo ancora più attivo in questo senso durante EXPO e potrà mettere a disposizione, in accordo con le istituzioni, la sua rete anche per attività legate all’accoglienza e all’informazione dei turisti".

Foto | Screenshot dal video

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail