Le chiese in legno tra Polonia ed Ucraina, nuovo patrimonio UNESCO

Le Tserkvas in legno della regione dei Carpazi in Polonia e Ucraina, nuovo patrimonio dell'Umanità, protetto dall'UNESCO.


La lista dei siti che formano il patrimonio dell'Umanità protetto dall'UNESCO, ogni anno si aggiorna con delle nuove entrate, come le due ultime new entry italiane, rappresentante dalle Ville Medicee di Firenze, e l'Etna, tutto intero, così com'è, compreso quanto non è stato considerato (a torto) dallo stesso UNESCO.

Tra le altre nuove entrate, belle ed estremamente particolari le Tserkvas in legno della regione dei Carpazi, a cavallo tra Polonia ed Ucraina, e visto che non si vuole fare torto a nessuno, quelli dell'UNESCO ne hanno prese sotto la protezione 8 polacche, ed 8 ucraine.

Le Tserkvas sono delle particolari chiese in legno, costruite dai Cristiano Ortodossi e dalla Chiese Cattoliche di Rito Orientale (riconoscono il Papa ma seguono una liturgia più vicina a quella ortodossa), costruite tra il XVI e XIX secolo.

Le tserkvas testimoniano una tradizione costruttiva particolare, che intreccia elementi della tradizione ecclesiastica ortodossa con altri con elementi di tradizione locale, compresi i riferimenti simbolici alle credenze sulla creazione dell'universo specifica di questa parte dell'Europa.

Ed è per questo che le tserkvas sono costruite su un piano tripartito, sormontato da un quadrilatero aperto o da cupole ottagonali. Il tutto completato da schemi iconostasi, decorazioni interne policrome, e altri arredi architettonici come torri campanili di legno.

Nella fotografia la chiesa in legno di Chotyniec, in Polonia ma quasi sul confine con l'Ucraina, iscritta nella lista dell'UNESCO, anche per gli elementi decorativi barocchi, che la rendono unica anche all'interno delle stesse Tserkvas.

Chiese in legno

Foto Wikimedia Commons.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 54 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO