Apre a maggio il Museo del 9/11 a New York

Finalmente apre il Museo dell'11 settembre, ma le polemiche non sono finite.

Le riprese nel silenzio del memorial 9/11.

Con qualche anno di ritardo, e dopo tante polemiche, finalmente il prossimo maggio aprirà il Museo dell'11 settembre, sul luogo in cui prima di quella terribile data del 2001, sorgevano le Torri Gemelle.

Tante le difficoltà che spiegano il ritardo nel completamento dei lavori, iniziando da quelle legate al finanziamento dell'opera per arrivare a quelle sulla scelta del progetto definitivo. A queste si sono aggiunte le difficoltà legate al clima, visto che New York, tra tempeste d'acqua, di sabbia e di neve, non si è fatta mancare niente in questi anni.

Il Museo si trova all'interno del complesso denominato 11S a Ground Zero (quella degli acronimi alfanumerici degli americani è una vera e propria passione) e si aprirà ufficialmente il 15 maggio con una cerimonia privata. Primi sette giorni riservati ai parenti delle vittime e ai soccorritori.

Porte aperte al pubblico "normale" a partire dal 21 maggio prossimo. Da quella data i visitatori possono accedere al museo dalle 9 alle 20. Il prezzo del biglietto è di 24 dollari per adulti, 15 dollari per i bambini e ragazzi (7-17 anni ), 18 dollari per gli over 65, e gratis sotto i 6 anni. Con il biglietto si visita sia il museo che il Memoriale alle vittime.

Vedi anche inaugurata la prima torre del nuovo World Trade Center, A spasso per New York tra le attrazioni di Lower Manhattan e Musei di New York (ma anche zoo o giardini botanici), quando si può entrare gratis.

Sito Ufficiale.
National September Museum NY
Foto Wikipedia.en.

  • shares
  • +1
  • Mail