Songkran 2014, a Bangkok è quasi tempo di festeggiare

Aprile a Bangkok, per la festa più pazza della Thailandia. Songkran 2014, dal 13 al 15 aprile.



Songkran a Rambuttri Road a Bangkok.

Conosciuto come il più grande combattimento d'acqua al mondo, Songkran segna il capodanno lunare in Thailandia, che quest'anno verrà festeggiato tra il 13 e 15 aprile, in occasione del cambiamento di posizione del sole nell'anello dello zodiaco.

Nella sua versione tradizionale, l'acqua ha una funzione purificatrice e di protezione contro la mala-sorte (la sfiga). E per questo l'acqua verrà utilizzata per bagnare le immagini e le statue del Buddha, e i bambini la verseranno sulle mani degli anziani in segno di rispetto.

Rispettata la tradizione, inizia una tre giorni di follia collettiva, buona anche per scacciare l'afa del periodo più caldo nel sud-est asiatico. E allora la festa si trasferisce per strada dove le persone gettano palloncini d'acqua, sparano con fucili ad acqua, e si spruzzare l'un l'altro con i tubi d'acqua dei giardini o balconi. E perché no, anche con un elefante, se ne possedete uno.

Il Songkran si festeggia in tutta la Thailandia, ed ovviamente la battaglia più popolata, è quella che si svolge nelle strade di Bangkok. Divertente, almeno a quello che raccontano le cronache, anche quella di Chiang Mai, nel nord del paese, perché la città è ricca di canali, ottimi per ricaricare le munizioni.

Vedi anche 10 cose da vedere a Bangkok, Cosa vedere in Thailandia, Wat Phrathat Doi Suthep a Chiang Mai e Chiang Mai Golden Horse Monastery.

Songkran

Foto I.B.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 16 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO