#Travelblog #City, le fotografie più belle di gennaio 2014

Tre foto tra le più belle di gennaio, a tema Città. Città da conoscere, da visitare. Questa volta tocca a Londra, Shangai e Madrid.


Antipasto con il breve video del cambio della guardia a Buckingham Palace a Londra, uno degli eventi più turistici della City per eccellenza. Alle 11:15 arriva il cambio accompagnato dalla banda, alle 11:30 inizio ufficiale della cerimonia, 12 termine della cerimonia.

Londra Gennaio 2014


Canada square a Canary Wharf a Londra. Oggi la piazza, e il grattacielo che la domina (One Canada Square), appaiono ben più luminose, di quelle tristi giornate degli anni '90, quando anche il grattacielo rimaneva al buio per risparmiare sulla bolletta; colpa della bolla immobiliare, che bruciò milioni di sterline in tutto il Regno Unito, anche qui a Canary Wharf.

Ora il distretto si è ripreso alla grande, ed è diventato uno dei più dinamici ed effervescenti di Londra, sede di tanti istituti bancari, testate, negozi, tra i quali il Jubilee Place, un grande centro commerciale, che generare il grosso dello shopping di Canary Wharf.

Foto marktowning.

Shangai Gennaio 2014

Qui siamo a Shangai, la città più popolosa della Cina e del mondo (23.710.000 abitanti nel 2012), la capitale economica del paese, contrapposta a quella politica di Pechino (con le dovute proporzioni, un po' come Milano e Roma).

La foto è stata scattata a gennaio, in fase di preparazione delle feste, quelle che ora si stanno celebrando in ogni Chinatown del mondo. Infatti ancora per qualche giorno, in tutto il mondo si festeggia il capodanno cinese, e l'anno del Cavallo, con tutto il suo seguito di oroscopi e previsioni.

Siamo davanti al Chenghuang Miao, un tempio all'interno delle mura della città, da cui oggi prende il nome tutto il quartiere che gli gravita intorno. Forse non ancora così tanto turistico e conosciuto, se non tra gli appassionati di cucina cinese, alla ricerca dei migliori ravioli al vapore della città.

Foto Wilson Hui.

Madrid Gennaio 2014
Alcalá, la gran vía di Madrid, che parte dalla famosissima Puerta del Sol, il km 0 di tutte le strade della Spagna. Non solo la strada più lunga di Madrid, una delle più commerciali, ma anche una di quelle più battute dai turisti, non fosse altro perché vi si affacciano Puerta del Sol, la Plaza de la Independencia, con la sua Puerta de Alcalá, e Plaza de Cibeles con la famosa fontana della dea.

E a pensare, che all'epoca della sua costruzione, si trovava fuori dalla città vera e propria, e si chiamava 'calle de los Olivares', via degli olivi, quelli che la costeggiavano, fatti poi tagliare da Isabella I la cattolica, perché puzzavano.

Foto Miguel Diaz.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO