Google entra nei musei, con il suo Art Project

Google Art Project

Non contenti di coprire già ampie zone del mondo con il sistema Street View, quelli di Google hanno deciso di creare un servizio simile per i musei. Il nuovo servizio Google Art Project consente di girare in 17 tra alcuni dei musei più importanti del mondo, tra i quali la Galleria degli Uffizi di Firenze, la Reggia di Versailles o il MoMA di New York.

Quando nella propria visita virtuale si incontra un “+”, cliccandoci si accede al dettaglio del quadro. Oppure, dal menu apposito, si può andare direttamente alle immagini delle opere, fotografate a una risoluzione mai vista prima: 7 miliardi di pixel.

Registrandosi, o semplicemente entrando con il proprio account Google, si possono poi tenere salvate le proprie opere preferite, per una più veloce consultazione.

  • shares
  • Mail