L'Italia ormai è il secondo mercato per Ryanair

Atterraggio Ryanair
Il business della Ryanair in Italia è cresciuto prepotentemente negli ultimi anni, tanto che oggi il mercato nostrano rappresenta circa un quinto del business complessivo della compagnia irlandese.

La crescita è stata così forte e sostenuta, che oggi il mercato italiano per la Ryan è secondo solo a quello prodotto dal Regno Unito, con un differenziale che si assottiglia sempre più; 19% contro 20%. Con una differenza però; se il traffico made in UK è generato per gran parte dai voli internazionali (lì Ryan ha solo 2 collegamenti interni), da noi la il bilancio tra nazionali ed internazionali è più equilibrato, potendo contare su oltre 70 voli interni.

Molto di questo successo è dipeso dalle vicende di Alitalia, la cui ristrutturazione, per almeno un anno, ha lasciato campo libero ai concorrenti low cost, svelti ad occupare i posti lasciati liberi dall'ex compagnia di bandiera.

Via Fightglobal.
Foto | KGyST.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: