Perito Moreno: la grande bellezza che si scioglie

Il ghiacciaio Perito Moreno, naturale simbolo meraviglioso della Patagonia argentina e terza riserva d'acqua dolce al mondo, ogni estate (nostro inverno) "regala" spettacolari distaccamenti.

Per arrivarci fai tanta strada. E quando arrivi sei talmente estasiato dalla visione che perdi di mira la questione. Anzi, riprendi in silenzio, testimone muto della Natura.

Il ghiacciaio, situato nel cuore del parco nazionale Los Glaciares, nella parte sud occidentale della provincia di Santa Cruz, in ogni estate australe produce spettacolari rotture dei suoi ghiacci, quando enormi blocchi che diventano iceberg crollano fragorosamente nelle acque turchesi del sottostante lago Argentino.

DSC_0453

Ecco perché forse non dovremmo salutare con gli applausi certi cedimenti. La cosa dovrebbe quasi allarmarci. Soprattutto quando è fuori dal comune. Come successe circa un anno fa, proprio di questi tempi.

IMG_0049

Le temperature estive infatti, soprattutto quando il cielo è sgombro ed il sole splende alto, possono raggiungere livelli davvero alti.

IMG_1373

La questione è delicata, anche perché gli studiosi considerano il Perito Moreno quale ultimo baluardo contro l'erosione dei ghiacci. Grazie a particolari fattori climatici infatti, la sua estensione complessiva sarebbe quasi riuscita a mantenersi stabile (addirittura crescente), in controtendenza con la maggior parte delle masse glaciali del pianeta, che da tempo hanno intrapreso un lento ma inesorabile ritiro.

IMG_0048

Il Perito è così "massiccio" che una delle esperienze più elettrizzanti da fare è proprio quella dell'ice trekking. Cioé la possibilità di passeggiarvi sopra.

by @RondoneR - Foto e video | © by Rondone®

Perito Moreno - Patagonia Argentina

Vota l'articolo:
4.14 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO