Ammutinamento su un volo Ryanair; sbarcati a terra 104 studenti belgi


"Ammutinamento" su un volo Ryanair in partenza ieri dall'aeroporto di Lanzarote, alle Canarie, diretto alla volta di Charleroi in Belgio, condotto da 104 studenti contro le rigide regole imposte da qualche tempo dalla compagnia irlandese in materia di bagagli. Risultato, dei 168 passeggeri imbarcati, solo 64 sono partiti con il volo della Ryanair.

Dalle prime ricostruzioni tutto sarebbe nato a seguito del rifiuto di un ragazzo di pagare una sovra tassa per il bagaglio a mano; da questo rifiuto ne sarebbe nato un diverbio con il personale di bordo, propagatosi rapidamente tra tutta la compagnia di studenti.

A questo punto il comandante ha deciso di ricorre alle maniere forti e, chiamate le autorità aeroportuali, ha fatto sbarcare a terra i 104 passeggeri turbolenti, ripartendo quindi alla volta del continente con il resto dei passeggeri. Gli ammutinati, sono quindi riusciti a rientrare con altri vettori, dopo aver aspettato qualche ora in aeroporto.

Foto | Andy_Mitchell_UK.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: