Madrid, la stazione di Atocha e il memoriale per le vittime dell’attentato

Memoriale Atocha

La stazione è un luogo turistico per antonomasia, ma in un altro senso, non certo perché sia in sé un posto da visitare, almeno nella maggioranza dei casi. Eppure, se siete a Madrid un giro alla stazione di Atocha vale la pena farlo. All’ingresso si viene accolti da un giardino tropicale. In pratica, si tratta della vecchia sede dei binari prima che questi venissero interrati per razionalizzare la circolazione ferroviaria.

La stazione è poi inevitailmente nota per gli attentati dell’11 marzo del 2004. A questo proposito, già nei giorni successivi si erano create commemorazioni spontanee, con distese infinite di lumini, cartelli e scritte.

Tutti i messaggi sono poi stati messi insieme per formare il memoriale, un monumento ai caduti costituito da un tubo trasparente visitabile dall'esterno e da sotto. È stato inaugurato tre anni fa e si trova immediatamente fuori dalla stazione.

Foto | felipe_gabaldon

  • shares
  • Mail